Torna alla homepage | Vai alla sezione IL PARCO | Vai alla sezione I LUOGHI | Vai alla sezione LA SCUOLA NEL PARCO | Vai alla sezione COMMUNITY

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Numeri utili

  • Comuni di:
    Villacidro
    Arbus
    Buggerru
    Fluminimaggiore
    Guspini
    San Gavino Monreale


    tel. 347 9170196
    info@parcodessi.it
  • Logo della Regione Sardegna
    POR Sardegna 2000-2006
  • Logo della Comunità Europea
    Progetto cofinanziato dalla U.E. - Fondo FESR
Home - Schedario - Arbus: Museo del coltello

Arbus: Museo del coltello

Interno del Museo del Coltello Sardo ad Arbus Da un’idea del coltellinaio Paolo Pusceddu, col restauro della vecchia casa paterna nel pieno rispetto dell’originaria struttura settecentesca, nel 1996 nasce la “Casa Museo del Coltello Sardo” dove sono esposti anche i due enormi coltelli a serramanico con i quali il Pusceddu si è guadagnato la citazione nel libro del Guiness dei primati.

La “Casa Museo del Coltello Sardo” ospita nelle sue sale pezzi unici della tradizione sarda, i pregiati coltelli da collezione e il tipico coltello dei pastori arburesa. Annesso al Museo, l’antico laboratorio del coltellinaio con gli attrezzi del passato.

"...tolse una grossa pagnotta avvolta in un tovagliolo di lino, ne tagliò tre larghe fette con il suo coltello a forma di foglia, ne infilò una in un rametto biforcuto che aveva preparato e le fece abbrustolire alla fiamma... "(Giuseppe Dessì - Paese d'ombre)