Torna alla homepage | Vai alla sezione IL PARCO | Vai alla sezione I LUOGHI | Vai alla sezione LA SCUOLA NEL PARCO | Vai alla sezione COMMUNITY

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Numeri utili

  • Comuni di:
    Villacidro
    Arbus
    Buggerru
    Fluminimaggiore
    Guspini
    San Gavino Monreale


    tel. 347 9170196
    info@parcodessi.it
  • Logo della Regione Sardegna
    POR Sardegna 2000-2006
  • Logo della Comunità Europea
    Progetto cofinanziato dalla U.E. - Fondo FESR
Home - Schedario - San Gavino Monreale: Il Museo etnografico, Casa Donna Maxima

San Gavino Monreale: Il Museo etnografico, Casa Donna Maxima

Pressa per l'uva XVIII° secoloIl museo nasce nel 1994 ad opera della Associazione Culturale Sa Moba Sarda e dal 2000 è ospitato nella casa di Dona Maxima, ultima erede della famiglia Orrù. L’edificio, risalente al Cinquecento circa, ora è custode delle tradizioni, usi e costumi del passato sangavinese.

Molti volontari hanno contribuito alla realizzazione del museo e, attraverso questo, a mantenere viva la memoria di arti e mestieri di un tempo e ad offrire uno spaccato di vita del passato. Le sale propongono diverse tematiche: la storia del territorio ricostruita attraverso reperti archeologici ritrovati nella zona, la storia degli antichi mestieri presentata per mezzo di strumenti e attrezzi e, ancora, la storia industriale legata alla nascita della Fonderia.