Torna alla homepage | Vai alla sezione IL PARCO | Vai alla sezione I LUOGHI | Vai alla sezione LA SCUOLA NEL PARCO | Vai alla sezione COMMUNITY

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Numeri utili

  • Comuni di:
    Villacidro
    Arbus
    Buggerru
    Fluminimaggiore
    Guspini
    San Gavino Monreale


    tel. 347 9170196
    info@parcodessi.it
  • Logo della Regione Sardegna
    POR Sardegna 2000-2006
  • Logo della Comunità Europea
    Progetto cofinanziato dalla U.E. - Fondo FESR
Home - Schedario - Villacidro: Casa Dessì

Villacidro: Casa Dessì

Facciata della Casa Dessì In questa casa lo scrittore Giuseppe Dessì trascorse gli anni della sua adolescenza.

L’edificio, che era appartenuto al senatore Antioco Loru, era considerato una delle case più belle del paese quando venne acquistato dai genitori dello scrittore. Ancora oggi conserva alcune caratteristiche tipiche delle case contadine campidanesi, soprattutto nelle sue strutture esterne: il grande portale di legno, l’ampio cortile e i loggiati, is lollas, che servivano come ricovero per gli animali.

Alla casa padronale si accede per mezzo di una piccola scalinata di granito adorna di una ringhiera di ferro decorata con motivi floreali, unico elemento che movimenta la semplicità della facciata. La scalinata conduce a una stretta veranda che percorre l’intera lunghezza della casa e sulla quale si aprono due ingressi. La veranda prendeva ombra da un pergolato di tralci di vite, caratteristica di molte case villacidresi.

Attualmente l’edificio ospita la Fondazione Giuseppe Dessì, istituzione nata nel 1989 con lo scopo di far conoscere il messaggio umano e culturale dello scrittore e valorizzare e promuovere la sua opera letteraria.

Parole d’autore

…La casa del senatore era un palazzetto a due piani senza alcuna pretesa architettonica, che tuttavia faceva spicco in mezzo alle rustiche case di pietra senza malta che lo circondavano, e non mancava, nella sua semplicità, di una certa severa eleganza. (Giuseppe Dessi - Paese d’ombre)